SEZIONI NOTIZIE

Gioiosa, Catalfamo esalta i suoi: "Grande spirito di sacrificio"

di Gregorio Parisi
Vedi letture
Foto
© foto di Ph Cucinotta/Asd Gescal

C'è un momento preciso in cui sabato scorso è cambiata la gara tra Gescal e Polisportiva Gioiosa, ed è il 59'; i padroni di casa sono avanti per 1-0 da pochi minuti, dopo una prima frazione condizionata dal vento, e mister Francesco Catalfamo modifica il suo Gioiosa inserendo Quiroga, subito a segno ma soprattutto con un grande impatto emotivo sui compagni, che riprendono fiducia e trovano un punto prezioso in trasferta: "Vanno fatto i complimenti al ragazzo - esordisce ai nostri microfoni l'allenatore  - per la disponibilità che ha dimostrato da subito. Giocavamo contro una signora squadra che ammiro per il gioco interessante e perché ha unmister preparatissimo. Dopo il pari ci abbiamo provato fino un fondo e abbiamo preso un punticino d'oro, risultato forse risultato ingiusto nei loro confronti". 

Oltre Quiroga, al Despar si è visto un Gioiosa coraggioso, che non ha mai smesso di cercare di costruire la manovra dal basso, mostrando una buona duttilità tattica, anche se con un girone dal livello così alto "noi ci dobbiamo salvare - prosegue in modo netto Catalfamo -, l'obiettivo è quello. Ho ragazzi che si mettono a disposizione e mi reputo per questo un allenatore molto fortunato, loro lavorano sempre con spirito di sacrificio e mi danno sempre tutto, quando hai ragazzi così tutto viene semplificato. Anche in emergenza hanno dato tutto e questo fa ben sperare: dobbiamo migliorare ma i presupposti sono buoni". 

Altre notizie
Mercoledì 28 ottobre 2020
20:32 Avversarie Il Paternò vince il recupero con il Dattilo: decide capitan Truglio 13:41 Fc Messina Fc, doppio colpo a centrocampo: l'under Di Giorgio e domani arriva Agnelli 12:15 Fuori Campo Camaro: Under 17 vittoria di prestigio, esordio con sconfitta per l’Under 14 11:49 Fuori Campo Doppia sfida con la TeamSport Millenium: OK Under 15, KO Under 17 11:16 Primo piano Sport dilettantistico e giovanile in lockdown: "Potevate dirlo subito"
PUBBLICITÀ
11:09 Promozione Messana, tre cessioni prima del "lockdown dilettantistico"
Martedì 27 ottobre 2020
18:40 Serie D Miccette di mercato: Fc su un 2002, Ebui a S.Agata. Colpo Acr in attacco 16:52 Serie D Serie D, le società hanno deciso: il campionato va avanti 13:55 Acr Messina Giovanni Catalano lascia l'Acr Messina e passa al Licata 11:21 Avversarie L’allenatore Nicola Basile lascia il Biancavilla per motivi di lavoro 10:04 Fc Messina La "ricetta Rigoli" e l'impatto di Caballero: l'Fc Messina sorride 09:50 Eccellenza Giarre, Pettinato: "Igea squadra organizzata. E' dura fermarsi"
Lunedì 26 ottobre 2020
18:12 L'approfondimento Punto su punto: perché l'Fc ha vinto e il Messina ha perso la stracittadina 16:26 Le categorie 1^-L'Akron si illude, il Furci vince con le reti di Costa e D'Amico 16:17 Le categorie 1^-L'Orsa Promosport supera in rimonta a domicilio il Valle del Mela 16:07 Promozione Troppa Rocca Acquedolcese per la Nuova Azzurra: finisce 5-1 16:01 Promozione Milo Bucalo manda ko il Sinagra. Il Pro Falcone vola in testa 15:40 Promozione La Nuova Rinascita frena il Milazzo: a segno Cariolo e Spanò 12:04 Fuori Campo Le classifiche marcatori in Serie D, Eccellenza e Promozione 11:42 Le categorie 1^-San Fratello, netto successo sull'Umbertina. Reale: "Squadra di qualità"