SEZIONI NOTIZIE

Il Real Rocchenere vola in Seconda: “Grazie agli splendidi calciatori”

di MNP Redazione
Vedi letture
Festa per il Real Rocchenere
Festa per il Real Rocchenere

Il bellissimo testa a testa con il Città di Francavilla ha regalato la meritata festa anche al Real Rocchenere che aveva chiuso il Girone B di Terza Categoria al secondo posto, a -1 dalla capolista e con ben 9 punti di vantaggio sull’Agrillea terza. Un testa a testa esaltante tra le due battistrada con la matricola rosanero che festeggia il meritato traguardo della promozione in Seconda grazie alla decisione del Consiglio direttivo della LND di ammettere nella categoria superiore anche le formazioni classificate al secondo posto al momento della cristallizzazione delle graduatorie.

Il Real Rocchenere, nato poco più di un anno fa, con un post sulla propria pagina facebook “desidera ringraziare tutti i protagonisti di questo successo”. Si parta da tutti i calciatori che hanno fatto parte della rosa: “Con la loro voglia, i loro sacrifici e le loro abilità hanno permesso di raggiungere questo traguardo”. Un pensiero speciale, poi, al tecnico Giancarlo Miuccio che, però, non guiderà la squadra nel prossimo torneo di Seconda categoria: “Un encomio particolare va al mister per aver guidato la squadra alla promozione e a tutti i collaboratori dello staff composto da Giovanni Castro, Giovanni Starrantino, Natale Frulli, Cosimo Bellomo e Carmelo Febbraio”.

Ringraziamenti, poi, per “tutti i nostri sponsor che ci hanno sostenuto in questo progetto oltre alle amministrazioni comunali di Pagliara e Roccalumera per la disponibilità fornita. E, infine, un ringraziamento particolare va ai nostri tifosi, che si sono dimostrati sempre numerosi e vicini alla squadra, supportandola anche nelle trasferte più lontane. Questo successo è anche per tutti voi, è per ROCCHENERE”.

Altre notizie
Domenica 29 novembre 2020
19:52 Acr Messina Acr Messina, partitella in famiglia con 4 gol. Novelli mischia le carte 17:59 Serie D Cicirello risponde a Tedesco: pari Sant'Agata in casa della Gelbison 17:44 Serie D Primo brindisi del Roccella. Gelbison-Sant'Agata in parità 14:55 Fuori Campo Frantumi, sogni e panorami da cornice: il primo libro di Giuseppe Fontana 12:27 Erano a Messina L'Ascoli esonera l'ex tecnico biancoscudato Valerio Bertotto
PUBBLICITÀ
11:27 Acr Messina Acr, Novelli: "Solo la prova del campo ci dirà se abbiamo lavorato bene" 11:18 Promozione Città di Taormina, Coppola: "Progetto solo agli inizi. Puntiamo in alto" 10:42 Serie D Paternò, Mazzamuto: "Giochiamo con i ragazzini, costi altissimi"
Sabato 28 novembre 2020
17:34 Fuori Campo Maradona, il tatuaggio di Torino in onore del Pibe: per sempre "Dios" 16:49 Fc Messina Fc Messina, Dambros: "Credo in questo progetto. Sono pronto per giocare" 16:03 Acr Messina Acr Messina, Leonardo: “I ragazzi non vedono l’ora di tornare a giocare” 16:01 Fuori Campo Gescal Under 17, Fontana: "Non siamo partiti bene, ma squadra viva" 15:50 Promozione Milazzo, Chicco D'Anna: "Questa piazza merita categorie più importanti" 10:32 Erano a Messina Il portiere Alessandro Berardi prolunga con il Verona 09:58 Serie D Città di S.Agata in casa della Gelbison. Ferrara: "Approccio fondamentale"
Venerdì 27 novembre 2020
12:32 Fuori Campo Nuovo protocollo per la Serie D. Tre i punti cardine per la Figc
Giovedì 26 novembre 2020
21:00 Avversarie Marina di Ragusa, Utro: "Fc Messina costruito per stravincere il torneo" 20:33 Avversarie Il Dattilo si assicura la concessione dello stadio Provinciale 20:11 Fuori Campo Sorbello: "Intitolare una via, una piazza o un impianto a Maradona" 19:40 Acr Messina Acr Messina, Del Regno: "Massima serenità. Di tutto per vincere"