SEZIONI NOTIZIE

Gol ed esperienza per il Messina: ufficiale l'ingaggio di Siclari

di MNP Redazione
Vedi letture
Foto

Si tinge di gol la domenica del Messina di mister Cazzarò, che nella mattinata odierna ha comunicato l'ingaggio, anticipato dalla nostra redazione, di Giuseppe Siclari, classe '86 che conta più di 140 reti in carriera tra terza e quarta serie. Siclari ritrova Cazzarò che lo aveva già allenato a Taranto nell'annata in cui andò a segno dieci volte in diciassette gare giocate e punta al riscatto dopo un'annata negativa passata tra Audace Cerignola e Fidelis Andria. 

Di seguito il comunicato della società giallorossa:

Acr Messina comunica di avere definito l’ingaggio del calciatore Giuseppe Siclari.

Nato a Catania il 15 dicembre 1986, Siclari è un esperto attaccante che vanta oltre 140 reti in carriera tra Serie C e Serie D. La sua lunga avventura sportiva inizia nel 2005 con il debutto in C2 con il Modica (25 gare giocate e 7 reti) e prosegue con Catanzaro, Andria, Noicattaro e Brindisi, tutte in C2, per un totale di 90 partite disputate e 14 gol. Poi l’avventura ad Aprilia, con cui nel 2010/2011 raggiunge per la prima volta la doppia cifra (17 gol in 34 presenze) e la vittoria del campionato di Serie D. Nell'annata successiva, in C2, gioca 15 volte con i biancazzurri ma al termine del girone d’andata passa alla Casertana, tornando in D (7 presenze e 1 gol).

Nel 2012 arriva al San Cesareo, dove sarà grande protagonista per due stagioni con 35 gol segnati in 66 partite. Il 2014/2015 è il suo anno migliore in fatto di reti, ben 22 quelle che contribuiscono alla promozione in C2 della Lupa Castelli Romani. Nell’anno seguente resta a Roma soltanto nella prima metà di campionato (12 gare e 2 marcature), prima di approdare al Taranto di Cazzarò, con cui gioca nel girone di ritorno di serie D segnando 10 volte in 17 match disputati. Gli anni consecutivi chiusi in doppia cifra diventano sei grazie ai 17 gol segnati nei due successivi campionati di Serie D, prima alla Nocerina (30 presenze) e poi al Potenza (33). Infine Siclari, nella scorsa annata, si è diviso tra Audace Cerignola e Fidelis Andria: 10 presenze e un gol nel girone d’andata con i primi; 2 reti in 14 gare con i secondi.

Siclari sarà a disposizione del tecnico Cazzarò e del suo staff dalla ripresa degli allenamenti a Messina, in programma il prossimo 16 agosto.

Altre notizie
Lunedì 25 maggio 2020
16:30 L'approfondimento Percezione e realtà, ad ognuno la propria mascher(in)a 10:23 Primo piano Mascherine Amministrazione-Fc: donazione, consegna e fuga 09:21 Fuori Campo “Non succede quasi mai": ecco il nuovo singolo di Cabrio
Domenica 24 maggio 2020
21:54 Primo piano Caso mascherine: donazione Fc Messina e giorno delle verità? 16:00 Primo piano Caso mascherine, porta aperta o chiusa? E ancora punti oscuri
PUBBLICITÀ
10:52 L'approfondimento Camaro 1969 tra addii e voci di fusioni. Quale sarà il futuro? 10:04 Le categorie 1^-Pgs Luce, Beninato: "Soddisfatto della stagione dei miei ragazzi"
Sabato 23 maggio 2020
12:01 Le categorie 1^-Fiumedinisi, Renzo: "Cammino lungo ed emozionante" 10:59 Promozione La Castelluccese tocca il punto più alto: salvezza e decimo posto 09:42 Fuori Campo La piscina scoperta di villa Dante riapre lunedì 25 maggio
Venerdì 22 maggio 2020
21:10 Fuori Campo Una maschera sul viso per i dipendenti comunali: la Toro ne consegna 65.000 20:28 Serie D La proposta della Lnd: una promozione e quattro retrocessioni 16:25 Fuori Campo Caso mascherine: Scavello e Russo vogliono saperne di più 13:29 Fuori Campo La giornalista Roberta Casagrande vince il premio Etica dell'informazione 12:03 Acr Messina Acr Messina: c'è nessuno?????? Dal Gruppo Sciotto solo silenzi 10:46 Promozione Milazzo, i ringraziamenti di Nico Caragliano: "Emozioni forti" 09:52 Promozione L'Acquedolci chiede l'Eccellenza: "Meritata di diritto"
Giovedì 21 maggio 2020
16:53 Fuori Campo Comune di Messina, Toro e mascherine. La replica di Rocco Arena 12:17 Promozione Messana, De Luca: "Futuro? Cercheremo il meglio per la società" 10:59 Le categorie 1^-Pgs Luce, Caratozzolo: "Non ci siamo mai fermati". Ecco i piani