Il Città di Messina cede 5-4 nell'amichevole contro il Milazzo

di MNP Redazione
Fonte: Ufficio Stampa SSD Città di Messina
articolo letto 1840 volte
Il 3-3 di Codagnone
Il 3-3 di Codagnone

Battuta d’arresto per il Città di Messina che, nell’ultima amichevole in terra antillese, cede il passo alla Ssd Milazzo con il risultato di 4-5.

Nella prima frazione i rossoblù di mister Ferrara, che si stanno preparando al prossimo torneo di Eccellenza, si sono imposti 2-1: all’iniziale vantaggio giallorosso firmato da Feuillassier, i mamertini rimontano con le firme, entrambi ex igeani, di Longo e Gatto.

Il secondo tempo si conclude con il medesimo risultato, ma a favore del Città di Messina che passa avanti con Fragapane, quindi viene raggiunto da Serio e riporta il risultato in pareggio con il rigore di Codagnone: al 60' è 3-3.

L’ultima frazione viene aperta da un rigore conquistato e poi fallito da Portovenero. Quindi il Milazzo si riporta in vantaggio con le marcature di Gatto e Lentini, mentre il definitivo 4-5 porta la firma di Enrico Di Vincenzo.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy