Antonio Cannavò saluta il Palazzolo: il Licata ufficializza l'attaccante

di MNP Redazione
articolo letto 517 volte
Antonio Cannavò
Antonio Cannavò

L’attaccante messinese Antonio Cannavò non è più un giocatore del Palazzolo. Il classe 1992 chiude, quindi, la sua avventura in maglia gialloverde (1 gol in campionato) e si trasferisce al Licata in Eccellenza. Ad ufficializzare l’operazione la stessa società agrigentina che, quindi, si è assicurata un giocatore che, nelle passate stagioni di Eccellenza, con Igea Virtus e Milazzo, ha realizzato oltre 50 reti. Cannavò, che era stato anche accostato al Messina in uno scambio con Dezai, scende di categoria e va a rinforzare l’attacco del Licata, attualmente secondo con 26 punti alle spalle della coppia Dattilo-Marsala, in testa a quota 30.

Stesso percorso, inoltre, anche per Giovanni Taormina, centrocampista classe 1988, anche lui in uscita dal Palazzolo.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy.

CHIUDI