Due stop per il Villafranca Messana. Acquedolcese, pesante ammenda

di MNP Redazione
articolo letto 1253 volte
Gazzetta con Ciccio De Luca
Gazzetta con Ciccio De Luca

Il Giudice Sportivo ha punito l'Acquedolcese con una pesante ammenda di 750€ “per gravi e reiterate manifestazioni di intemperanza, da parte di propri sostenitori, nei confronti di un A.A., altresì attinto da sputi; nonché per avere, soggetto non identificato ma riconducibile alla Società, dopo essersi indebitamente introdotto all'interno dello spogliatoio degli ufficiali di gara, assunto a fine primo tempo contegno irriguardoso, offensivo e minaccioso nei confronti dell'arbitro e, a fine gara, contegno irriguardoso, offensivo, minaccioso ed aggressivo nei confronti di un A.A. e, ancora, per avere, successivamente, inseguito ed affiancato l'autovettura con a bordo i suddetti ufficiali di gara, minacciando gli stessi. (Rapporti A., AA.AA. e C.C.)”.

Doppio stop, invece, in casa Villafranca Messana: due turni a Simone Gazzetta, uno a Giuseppe Scimone.

Gli squalificati:
Due giornate
: Nasca (Sant’Anna), Gazzetta (Villafranca Messana)
Una giornata: Amore (Acicatena), Calabretta (Sporting Viagrande), Radu (Aci SAnt’Antonio), Russo (Lascari), Scimone (Villafranca Messana)


Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy