Il giovane Giuseppe Bonasera sbarca in serie C: accordo con l'Arezzo

di MNP Redazione
articolo letto 2013 volte
Foto

Un giovane talento messinese varca lo Stretto per approdare in Toscana. Si tratta di Giuseppe Bonasera, classe 2001, che lascia Messina per trasferirsi nel settore giovanile dell’Arezzo, formazione che milita in serie C.

Dopo aver mosso i primi passi nello Junior Club Curcuraci, il neo centrocampista amaranto passa, prima, alla Reggina, poi, una breve esperienza all’Acr Messina e, adesso, la grande occasione tra i professionisti con la maglia della squadra toscana.

Dinamico, altruista e rifinitore eclettico, Bonasera ha messo in mostra le sue principali capacità e si è dimostrato, a livello tecnico-tattico, un calciatore funzionale alle scelte di gioco.
Ambidestro, con un repertorio impreziosito da giocate sopraffine, cambi di ritmo repentini e di fronte del gioco, il giovane messinese è un pezzo pregiato del calcio in riva allo Stretto e cercherà di mettersi in evidenza anche in terra toscana: dotato di buona capacità balistica con pallone in movimento e un fine tocco sui calci piazzati, Bonasera si destreggia bene anche in area di rigore con inserimenti precisi, sfruttando i suoi centimetri che gli permettono di essere anche un ottimo colpitore di testa. 

L'occasione è quella giusta per il grande salto e restare nella scia di quei giocatori che, partendo da Messina, hanno raggiunto i massimi livelli del calcio italiano. L'età e le qualità sono dalla parte di Giuseppe.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy