Arcangelo Ragosta a Gela, Elio Nigro al Gravina

di Marco Boncoddo
articolo letto 566 volte
Foto

Dopo la rescissione con il Messina, Arcangelo Ragosta decide di rimanere in Sicilia. L’attaccante napoletano, infatti, ha deciso di accettare la corte del Gela, che l’ha presentato oggi insieme agli altri acquisti Di Domenico e Sicignano. L’ex giallorosso, autore di 11 reti in 29 partite nella scorsa stagione, sarà a disposizione del tecnico Karel Zeman già da domani.

Trova squadra, in serie D, anche Elio Nigro: il biondo centrocampista, al Messina nella stagione 2014/15, ha deciso di accettare la corte dell’FBC Gravina.


Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy