Città di Messina, contro il Caltagirone senza Quintoni e Calcagno

di MNP Redazione
articolo letto 242 volte
Foto

Il Città di Messina vuole continuare a sognare e, dopo il difficile 1-0 interno contro il Real Aci, la prima trasferta del 2018 propone il match sul campo del Caltagirone. Avversario che, con 13 punti, apre la zona play-out e, quindi, è in piena lotta per non retrocedere, ma la squadra di mister Giuseppe Furnari non si può permettere di sottovalutare un avversario che, già all’andata, ha tirato un brutto scherzo ai giallorossi. Il Caltagirone, infatti, è riuscita a espugnare in rimonta (1-2)  il “Garden Sport” di Mili Marina e, domani, Cardia e compagni dovranno cercare di “vendicare” quello stop casalingo per centrare così l’ottavo risultato utile consecutivo e confermarsi in vetta al girone.
Il tecnico giallorosso, che ha convocato 21 calciatori, dovrà fare i conti con due assenze pesanti a centrocampo: non ci saranno, infatti, Quintoni, che sconterà il primo dei due turni di squalifica dopo l’espulsione della settimana scorsa, e Calcagno che, sempre contro gli etnei, ha lasciato il campo per infortunio.

I convocati:
PORTIERI: Paterniti, Maisano;
DIFENSORI: S.Leo, Filistad, Fragapane, Di Stefano, Porcino, Bombara;
CENTROCAMPISTI: Alessandro, D.Leo, Cardia, Ginagò, Silvestri, Fofana, Costa;
ATTACCANTI: Di Vincenzo, Rasà, La Corte, Codagnone, Lo Giudice, Princi.
 


Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy